Coronavirus, l'Ats attiva conto per le donazioni spontanee

OLBIA. È attivo il conto corrente, intestato all’Azienda per la tutela della Salute all’IBAN IT88B0101517203000070727420, che sarà utilizzato per raccogliere le donazioni spontanee a favore dei presidi sanitari dell’Isola impegnati nell’emergenza Covid-19.

“In questo momento difficile – dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu – la Sardegna e i Sardi, a tutti i livelli, dal mondo delle imprese ai privati cittadini, si dimostrano compatti e solidali. Per rispondere alle tante iniziative di raccolta fondi, che in questi giorni si stanno moltiplicando per supportare l’attività straordinaria della sanità durante l’emergenza coronavirus, e per garantire la massima trasparenza nella gestione delle risorse e indirizzare la beneficienza verso un canale ufficiale e sicuro, ho chiesto ad Ats di predisporre un conto corrente dedicato a questo scopo”.

“La generosità e il buon cuore di chi vive nel nostro territorio ci rendono orgogliosi di essere Sardi. Istituzioni e cittadini combattono fianco a fianco una battaglia che è di tutti”, conclude l’esponente della Giunta Solinas.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA