Emergenza sangue in Gallura, l'appello del centro trasfusionale

OLBIA. Con l’estate e l’emergenza Covid il centro Trasfusionale della Assl di Olbia lancia un appello alla popolazione: “Chi ha bisogno di trasfusioni non va in vacanza, per questo non possiamo abbassare la guardia: invitiamo anche chi non dona abitualmente e i turisti ad avvicinarsi alla donazione. Un grande gesto di altruismo, in grado di salvare la vita umana”.

Nel periodo estivo si ripete il problema della carenza di sangue, accentuato quest’anno dalle restrizioni legate al Covid. Purtroppo in questo periodo tra i donatori sono numerosi quelli che vanno in vacanza o che intensificano i ritmi di lavoro, per questo il Servizio Trasfusionale della Assl di Olbia chiede  alla popolazione gallurese e ai turisti una ulteriore manifestazione di solidarietà per garantire le trasfusioni di sangue a chi non va in vacanza o attende fiducioso in un letto d'ospedale.

Per donare sangue bisogna avere almeno 18 anni, pesare più di 50 Kg ed essere in buone condizioni di salute. La Assl di Olbia ricorda ai numerosi donatori della Gallura che i centri Trasfusionali degli ospedali di Olbia e Tempio sono aperti alla donazione tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12.30.

Per informazioni e prendere appuntamento per la donazione è possibile contattare il Centro Trasfusionale di Olbia allo 0789/552646 - 647.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione