Due uomini nei guai a Sassari per spaccio di cocaina

OLBIA. Continua l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della Polizia di Stato.  Nello scorso fine settimana gli agenti hanno tratto in arresto due sassaresi, rispettivamente di 30 e 31 anni. I due, a bordo della loro auto nella periferia di Sassari, sono stati notati da una pattuglia. Alla richiesta di esibire i documenti sono apparsi infastiditi e nervosi, pertanto sono stati sottoposti ad una perquisizione personale estesa al successivamente al veicolo.
Tale controllo ha portato al rinvenimento di cinque involucri sigillati, contenenti complessivamente oltre 600 grammi di una sostanza bianca, che da successiva analisi è risultata essere cocaina.

Dopo le formalità di rito i due giovani sono stati tratti in arresto, e a seguito della convalida del provvedimento del Tribunale di Sassari sono stati associati al carcere di Sassari-Bancali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione