A Olbia il concerto "Resonants trio aspettando il 2022"

OLBIA. Giovedì 30 dicembre alle ore 18 e 30 presso la chiesa di Nostra Signora De La Salette di Olbia si terrà il concerto "Resonants trio aspettando il 2022" con Elena Schirru: Soprano, Laura Cocco: Tromba e Betarice Melis: Arpa.  Il concerto fortemente voluto dal parroco Don Gianni Sini per regalare un momento di musica per l'anima alla cittadinanza vuole anche essere un'occasione di incontro e preghiera aspettando il nuovo anno.

"Le musiche che verranno proposte sono molto coinvolgenti per la gente – dice don Sini – si tratta di brano di grandi autori come Puccini, Massenet, Gounod, Delibes, Telemann, Handel e non mancheranno inoltre brani tradizionali natalizi. Verrà suonato anche il Te Deum di Charpentier come anticipo del Te Deum che si pregherà il 31 dicembre nelle chiese di tutto il mondo, il canto di ringraziamento a Dio per l'anno appena trascorso. Desidero che il concerto sia un momento di riflessione e invocazione affinché questo difficile momento della pandemia giunga alla fine. Negli ultimi due anni – prosegue il parroco – per effetto del Covid19 nella nostra parrocchia di 11 mila abitanti non è stato celebrato nessun matrimonio e per il prossimo anno ne sono stati prenotati soltanto 3, non era mai accaduto nella storia cinquantennale della nostra chiesa. Non solo il divario tra decessi e battesimi è elevato, finora ci sono stati 60 funerali e 18 battesimi. Il concerto vuole quindi essere un'opportunità per godere di musica che fa bene all'anima ma anche una serata nella quale le note che risuoneranno siano di speranza e preghiera per il futuro".

L'ingresso al concerto è libero e si svolgerà nel rispetto delle normative anitcovid. Per accedere è necessario il green pass.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA