Assonautica Nord Sardegna allo Yare 2022

OLBIA. Assonautica Nord Sardegna prosegue le attività del progetto “Over Sea”, nato nel 2019 e che ha la finalità di favorire l’internazionalizzazione delle aziende del territorio. Un’importante tappa è stata quella dello YARE 2022, che si è svolto nei giorni scorsi a Viareggio.

Lo Yare, yachting aftersales & refit experience, si è rivelata un’occasione di internazionalizzazione, un appuntamento tra i comandanti e la yachting industry, che si è svolta in uno dei più importanti distretti nautici del Mediterraneo. Un momento di incontro tra i comandanti di Superyacht e le imprese di servizi del settore refit e aftersales provenienti da tutto il mondo (paesi europei del Mediterraneo, del nord Europa, Usa, Asia e Medio Oriente.

"E’ stato un momento importante per il sistema della nautica del territorio che abbiamo rappresentato - sottolinea il presidente di Assonautica nord Sardegna, Giovanni Conoci- nel quale abbiamo fatto conoscere la qualità dei servizi che siamo in grado di offrire. Una proposta indirizzata ad un segmento di mercato particolarmente interessante che attraverso i giusti interlocutori stiamo cercando di intercettare." Su questo ambito, nel corso dei tre giorni dedicati all’evento, molti dei comandanti hanno dimostrato interesse per le rotte che tracciano il nord ovest e sotto questo profilo lo Yare si è rivelato un tassello importante nell’ottica di sviluppo strategico del territorio.

I Marina del Progetto OVER SEA, Aquatica Marina Alghero, Nautica Pinna  Bosa, Asinara/Cormorano Marina Porto Torres e Marina di Stintino hanno preso parte a questo importante evento, con l’obiettivo di accrescere la capacità attrattiva del Nord Ovest nei confronti di prestigiose imbarcazioni che transitano abitualmente nel bacino del Mediterraneo. tutto questo sarà possibile grazie ai B2C che i titolari dei Marina condurranno con il network dei Comandanti presenti. L’appuntamento sarà anche l'occasione migliore per promuovere tutte le attività turistiche presenti nel progetto OVER SEA ed il territorio in cui esse operano.

Lo Yare 2022 inoltre, ha ospitato eventi collaterali quali il Rina Captains’ Awards, riconoscimento alla professionalità e alla competenza dei comandanti interlocutori d’eccellenza per l’industria dei superyacht e protagonisti dell’appuntamento; il Passerelle Pitchcon, la sfida tra le imprese partecipanti su progetti innovativi e ecosostenibili; i tour nei cantieri del distretto nautico da La Spezia a Livorno; i business meeting B2C Meet the Captain con le imprese del settore.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche