Arzachena si regala il concerto dei Tiromancino per Pasquetta

OLBIA. Il Comune di Arzachena investe sull’avvio della stagione turistica in occasione della festività di Pasquetta con il concerto del gruppo Tiromancino in programma lunedì 18 aprile al porto di Cannigione, alle ore 16.30. A seguire, l’esibizione di Dj Ross ed Erika e di Andrea Mattei di Radio M2O. Fin dal mattino sono previsti anche giochi per bambini. L’organizzazione è curata da Ichnosound Event in collaborazione con la Pro Loco Arzachena. Dopo due anni di stop a causa della pandemia, torna il tradizionale appuntamento con la grande musica che accompagna la riapertura di strutture ricettive e locali nei borghi sul mare grazie al programma predisposto dagli assessorati al Turismo e allo Spettacolo coordinati da Cristina Usai e Valentina Geromino.
 
“L’evento è un incentivo alla riapertura delle attività in occasione della Pasqua e un ulteriore stimolo per attrarre visitatori nella nostra destinazione in primavera - afferma Cristina Usai, vicesindaco e assessore al Turismo -. Finalmente possiamo celebrare questo appuntamento dopo due anni di limitazioni a causa del Covid, anche se nel cuore sentiamo forte il peso di un’altra tragedia, quella che oggi si consuma in Ucraina. Speravamo in un avvio sereno e positivo di questa nuova stagione turistica e attendiamo con ansia risoluzioni immediate al conflitto. Nel frattempo, abbiamo necessità di andare avanti, di investire nel territorio e di sostenere la nostra economia.  La voglia di venire in Sardegna da parte di nordeuropei e italiani c’è, vediamo già i primi timidi arrivi. Arzachena è una meta desiderata e il nostro impegno come Amministrazione comunale è diretto alla ricerca di alternative affinché il calo di numeri relativo al mercato russo dell’incoming venga limitato grazie ad altri target”.
 
"Riparte il tradizionale appuntamento con il concerto di Pasquetta, un evento gratuito ma soprattutto un'opportunità per rivivere assieme il piacere della musica e della socialità dopo due anni di stop forzato. Nel suggestivo scenario del porto di Cannigione, si esibiranno i Tiromancino, uno storico gruppo italiano che calca le scene da ormai 30 anni e le cui canzoni e sonorità sono apprezzate da un ampio pubblico. Durante tutta la giornata non mancheranno momenti di intrattenimento pensati per le famiglie e per i più giovani per garantire il massimo coinvolgimento" dichiara Valentina Geromino, assessore alla Cultura, sport e spettacolo.
 
L’ingresso allo spettacolo è gratuito con soli posti in piedi. Ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione  saranno disponibili nei prossimi giorni sulla pagina Facebook Amministrazione comunale di Arzachena, sul sito www.comunearzachena.it, o telefonando all’Ufficio Turismo al numero  0789844055 in attesa di chiarimenti da parte del Governo sulla nuove indicazioni da seguire in relazione alle limitazioni per il rischio contagio da Covid-19.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione