Domani a Santa Teresa al via "Ligghjendi", il festival della letteratura popolare

OLBIA.  Viene definito un Piccolo festival della letteratura popolare, ma porterà tanti appuntamenti letterari nell’estate di Santa Teresa Gallura. Le “serate del libro” si svolgeranno nella piazza del Sapere della biblioteca comunale “Grazia Deledda” del centro gallurese e avranno la caratteristica di rivolgersi a tutte le fasce d’età, dagli adolescenti a lettori di lunga data. Una iniziativa voluta dal Comune di Santa Teresa Gallura, grazie all’iniziativa dell’assessorato alla Cultura e che vedrà l’affiancamento nella parte logistica della cooperativa Cooltour Gallura, che porterà tutta la sua esperienza nell’organizzazione di eventi culturali.
Il direttore artistico della manifestazione sarà Flavio Soriga, uno dei più importanti e conosciuti scrittori sardi. Le presentazioni dei libri vogliono essere un momento di conoscenza e confronto che abbraccia diverse forme artistiche e che si rivolge a un pubblico popolare, curioso ed appassionato.
“Un festival popolare, come dice il sottotitolo, che vuole rivolgersi alla comunità di Santa Teresa Gallura, un paese che d’estate si allarga ai turisti – spiega Flavio Soriga -. A ben vedere ci si ritrova in piazza a scambiarsi opinioni, come una festa di paese, dove ci si incontra, con la propria comunità e chi si unisce a loro. Per questo gli appuntamenti saranno diversi, si potrà parlare di Dante come al popolo degli “youtuber”, con un programma veramente popolare, non solo rivolto ai lettori forti. Racconteremo l’attualità e la letteratura con il sorriso e il piacere di stare insieme”.

GLI APPUNTAMENTI
. Il primo appuntamento sarà mercoledì 20 luglio, dalle 21,30, in piazza del Sapere, via del Porto 45, con “Filastrocche’n roll” di Renzo Cugis.
Giovedì 21 luglio il magistrato Mauro Pusceddu presenterà il suo romanzo “Eroina” accompagnato dal giornalista Claudio Inconis.
Il 23 agosto Alessandro De Roma presenterà il suo ultimo romanzo “Nessuno resta Solo”.
Il 28 agosto Piero Dorfles dialoga con Paola Soriga su “Il lavoro del lettore. Perché leggere ti cambia la vita”.
Infine serata speciale il 9 settembre con due appuntamenti: si inizia alle 19,30 con la youtuber Jenny Puddu che dialogherà con Flavio Soriga; a seguire Nicola Muscas intervisterà Milena Agus.
Un programma di letteratura, musica e teatro che punta a coinvolgere il pubblico. Tutte le serate inizieranno alle 21,30 a parte l’ultima del 9 settembre con un doppio appuntamento, a partire dalle 19,30. L’ingresso sarà libero.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione