Palio Remiero Re di Tavolara, ecco com'è andata

OLBIA. Si è svolto ieri Sabato 27 Maggio nella splendida cornice della Spiaggia di Porto San Paolo il V Palio Remiero Re di Tavolara. Al Mattino si sono sfidati gli equipaggi delle scuole medie di Porto San Paolo. I vincitori del trofeo Re di Tavolara sono stati gli studenti della 2° media : Emanuele Floris, Virginia Lussu, Matilde Scodellaro e Noemi Dolla con 1.35.20
2° posto per l'equipaggio di Filippo Derosas, Luca Marras, Sofia Gattu e Giulia Deiana con 1.38.27
Il circuito della 1° media è stato vinto dalla squadra di : Andrea Usai, Federica Manca, Diego Calvisi e Emanuele Desini con 1.52.36.
2° posto per l'equipaggio di : Nicole Secchi, Angelica Decandia, Alice Tala ,Aurora Visciano con 1.54.46. Timoniera di tutti gli equipaggi Sofia Bertoleoni.

Nel pomeriggio è stata la volta degli adulti con 5 equipaggi di Porto San Paolo e uno di Golfo Aranci per il Trofeo Lega Navale. A trionfare è stato l'equipaggio di Porto San Paolo “Tavolarando” composto da Teresa Taras, Maria Franca Secchi, Alberto Carnevale e Silvia Sini con 1:51:39, II° posto per I Pirati Neri di Giovanni Varrucciu, Davide Giua,Cristian Farina e Paolo Tommasello con 1:54.02 .III° posto per l'A.S.D. Gruppo Remiero Golfo Aranci composto da : Barbara Fresi, Ilenia Bisceglia, Natasci Musella e Maria Grazia Mele, timoniere Danilo Madeddu con 1.55.82.
4° posto per le Sirene di Mattia Congiu, Stefano Montenegro, Daniel Bambini e Lina Nieddu
5° posto per gli Amici del Kayak di Gianfranco Sella, Patricia Hayward, Giovanni Asara e Ivano Codella.
6° posto per gli Amici della Lega con: Domenico Spano, Salvatore Gungui, Maria Agostini e Mario Romor.
Un ringraziamento particolare va alle sorelle Sofia e Elisa Bertoleoni, timoniere di tutte le squadre di Porto San Paolo.

Ospiti della manifestazione Gli Sbandieratori e Musici della Città dei Candelieri che hanno incantato il pubblico con le loro esibizioni.
Soddisfatto il Presidente della L.N.I. Porto San Paolo Antonio Borghesan per la splendida giornata all'insegna dell'aggregazione e dello sport.
Arrivederci al prossimo anno con la VI ° edizione del Palio.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

Leggi anche