Ecologia e riciclo, ad Arzachena ecco il Silent Tales Lab

OLBIA. L’educazione ambientale si veste di nuovo grazie al progetto “Silent Tales Lab” promosso dal Comune di Arzachena in collaborazione con Roerso Mondo, l’associazione culturale da sempre impegnata in produzioni multidisciplinari a basso impatto ambientale. Lo scorso maggio, le scuole dell’infanzia di Arzachena hanno ospitato un percorso di sensibilizzazione sul tema ideato con la formula dell’intrattenimento educativo. Venerdì 28 giugno 2024, dalle 18, in piazza Risorgimento, si terrà l’evento finale con tutti i bambini e le famiglie. L’iniziativa è promossa dalla delegata allo Sport e Spettacolo, Nicoletta Orecchioni, e dal delegato all’Ambiente e Pubblica Istruzione, Michele Occhioni.
 
“Abbiamo coinvolto circa 200 bimbi della scuola dell’infanzia prima della chiusura dell’anno scolastico e, a partire da ottobre, ripeteremo il progetto con le scuole primarie - spiegano dall’Amministrazione comunale -. Gli artisti guidati dall’autore e musicista Michele Moi hanno proposto in classe giochi, laboratori e spettacoli studiati per trasmettere messaggi sul tema dell’ecologia e della sostenibilità, insegnando ai piccoli diverse tecniche di riciclo creativo. Il percorso si chiude con una serata aperta al pubblico nel centro storico con intrattenimento per bambini e adulti”.
 
Il 28 giugno, in piazza Risorgimento, dalle 18, sono in agenda laboratori creativi che utilizzano materiali di scarto per costruire giocattoli a cura della psicologa infantile Julie Messina e di Michela Malgioglio. Alle 19:45 e alle 21, sarà presentato in anteprima nazionale “Il Pirata col Mal di mare”, dal ciclo “Silent Tales - Fiabe Ecologiche”. Lo spettacolo, scritto dal drammaturgo Marco Gnaccolini, vede la firma del regista Pietro Chiarenza di Sprookjes Enzo (da Antwerpen - Be) e la coregia di Nicola Cazzalini di Teatroallosso (da Crema - Ita), protagonista in scena di un’avvincente vicenda piratesca per sensibilizzare il pubblico sulla salvaguardia del mare.
Dalle 21:30 va in scena la Silent Disco Night. Verranno consegnate gratuitamente le cuffie wi-fi al pubblico per ballare con la propria musica preferita sotto le stelle. Per partecipare è consigliata la prenotazione al numero 3246096565.
 
Il programma, realizzato dall’associazione culturale Roerso Mondo all'interno del Silent Sardinia Festival - VI edizione è sostenuto da MIC - Direzione Generale Creatività Culturalle, PNRR TOCC Azione B2, Comune di Arzachena e Fondazione di Sardegna.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche