A Olbia nuovo sequestro di pietre e conchiglie rubate dalla spiaggia di Budoni

OLBIA. Nelle mattinate di ieri e di oggi, nel corso delle ispezioni ai passeggeri in imbarco dal porto di Olbia - Isola Bianca, gli agenti della Security dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare di Sardegna hanno rispettivamente fermato una coppia di Latina in partenza per Civitavecchia e una di tedeschi diretti a Genova con al seguito pietre e conchiglie prelevate, in entrambi i casi, dalle spiagge di Budoni. Il maltolto è stato rinvenuto all’interno del bagagliaio dell’auto per la prima coppia, mentre, per la famiglia di tedeschi, il tutto era custodito all’interno del camper. Quanto sequestrato è stato consegnato alla sezione operativa territoriale dell’Agenzia delle Dogane per le attività d’ufficio.
 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche