Ue: Aon, terrorismo e attivismo politico nuove vulnerabilità per business

economia
AdnKronos
Roma, 15 apr. (AdnKronos) - "L'Europa deve affrontare un contesto sempre più complesso dal punto di vista della sicurezza, poiché il terrorismo islamico e di estrema destra stanno creando delle nuove vulnerabilità per il business e le comunità". E' quanto rileva Aon, primo gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, nell’edizione 2019 della Aon Risk Map for 'Political Risk, Terrorism and Political Violence' realizzata in collaborazione con Continuum Economics e con The Risk Advisory Group. La survey ha esaminato il rischio politico, terroristico e di 'political violence' in tutto il mondo. Questa ventiduesima edizione della ricerca delinea un quadro che si è ulteriormente inasprito a causa della rinascita di una politica di matrice populista, che ha incoraggiato cambiamenti politici potenzialmente divisionisti e potrebbe alimentare ideologie estremiste, sfidando l'ordinamento europeo.Dalla ricerca emerge in particolare che il "16% degli attacchi terroristici nel 2018 ha colpito direttamente o ha avuto un impatto indiretto sul business". I terroristi, evidenzia Aon, "scelgono sempre più spesso come loro obiettivi gli spazi pubblici e le grandi concentrazioni di persone, esponendo le aziende a conseguenze potenzialmente molto significative". La Germania, in particolare, si osserva, "ha registrato un picco di attacchi e complotti di estrema destra, con 23 attacchi che si sono verificati tra il 2016-2018, raddoppiando gli episodi precedenti. È in ogni caso evidente come il terrorismo e l'attivismo di estrema destra siano in aumento in tutta Europa".

Leggi anche

SIDDURA MAÌA