Bullismo: Gelmini, 'serve contrasto culturale e normativo'

politica
AdnKronos
Roma, 16 apr. (AdnKronos) - “L’episodio di Ferrara, dove un intollerabile atto di bullismo in una scuola media si è concretizzato, oltre che con la violenza e le minacce, anche con espressioni antisemite, è inquietante e deve spingerci, ancora con maggiore energia, a contrastare questi fenomeni e da un punto di vista culturale e da un punto di vista normativo, al di là di ogni logica di schieramento”. Lo ha affermato Mariastella Gelmini, capogruppo di Fi alla Camera, in occasione di un convegno per la presentazione della sua proposta di legge contro bullismo e cyberbullismo ed educazione alla cittadinanza.

Leggi anche

SIDDURA