Appalti: prefetto Milano sospende sindaco Legnano e commissaria Comune

cronaca
AdnKronos
Milano, 16 mag. (AdnKronos) - Il prefetto di Milano Renato Saccone sospende il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus insieme al suo vicesindaco Maurizio Cozzi e all'assessore alle Opere Pubbliche Chiara Lazzarini, tutti e tre arrestati stamane nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Busto Arsizio per una presunta corruzione elettorale. Insieme alla sospensione del sindaco, arriva anche il commissariamento del Comune. "Il prefetto - spiega una nota - considerato il caso di necessità ed urgenza, per garantire il normale funzionamento del Comune, ha nominato il vice prefetto dottoressa Cristiana Cirelli commissario per la provvisoria gestione dell’Ente, con le funzioni del sindaco e della giunta".

Leggi anche

SIDDURA TÌROS