Vaccini: Grillo, 'ridicolo essere contro, ma obbligo è questione politica'

politica
AdnKronos
Roma, 16 mag. (AdnKronos) - "E’ ridicolo essere contro i vaccini in sé, ma decidere l’obbligo è una questione politica, non scientifica". Così Beppe Grillo, in un'intervista a '7' da domani in edicola.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA