Somalia: Emiliozzi (M5S), 'va sostenuta in lotta a terrorismo'

politica
AdnKronos
Roma, 10 dic. (Adnkronos) - “Le notizie di un attacco terroristico a Mogadiscio lasciano sgomenti. Mentre all'interno del compound dell'Aeroporto sia il governo federale somalo che i funzionari delle Nazioni Unite e i nostri imprenditori in missione hanno lavorato tutto il giorno per la crescita, lo sviluppo sostenibile e la pace, in città un commando terroristico si preparava a seminare terrore”. Lo afferma la presidente dell'Unione Interparlamentare Italia-Corno d'Africa, Mirella Emiliozzi, che proprio oggi, con un videomessaggio, ha partecipato alla apertura dei lavori del primo Italia-Somalia Business Forum organizzato da Unido.“Gli italiani e tutti gli ospiti del compound aeroportuale non hanno subito alcuna ripercussione dall’evento - prosegue Emiliozzi costantemente in contatto con Mogadiscio - ma rimane la gravità della situazione. Finché non verrà risolta in via definitiva la questione Al Shaabab, la Somalia sarà sempre un Paese fragile. Oggi più che mai la comunità internazionale è chiamata a sostenere il Paese nel suo difficile percorso di normalizzazione", conclude Emiliozzi.

Leggi anche

Mirtò Experience