Turchia: Draghi, 'grande apprezzamento per rifugiati siriani'

politica
AdnKronos
Roma, 24 mar.(Adnkronos) - "L'Ue dovrà presto rinegoziare l'accordo sulle migrazioni" ma intanto l'Italia esprime "grande apprezzamento alla Turchia per ciò che fa con i rifugiati siriani che hanno una dimensione enorme in quel paese". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nella replica alla Camera. "Noi come Italia simmetricamente vogliamo che l'Ue dia sostegno economico e politico nel Mediterraneo occidentale quindi anche verso la Libia, è un aspetto a cui occorre essere attenti e verrà discusso domani". Inoltre la "Turchia è importante per l'esecuzione dell'accordo sul cessate il fuoco in Libia, la cooperazione su quel fronte è importante", ha rimarcato il premier.

Leggi anche

Campionato Italiano Windsurfer 2021