Calcio: Champions League, Napoli leggermente favorito sul Milan

sport
AdnKronos
Milano, 11 apr. - (Adnkronos) - Domani a San Siro va in scena l’andata del quarto di finale di Champions League più atteso dalle nostre parti, quello tra Milan e Napoli, che si sfidano per un posto in semifinale dove ad attendere la vincente ci potrebbe essere un’altra italiana, l’Inter, qualora Inzaghi riuscisse a eliminare il Benfica. Almeno per la gara di andata, che si giocherà in uno stadio strapieno, le quote Snai sono in equilibrio: il Napoli parte con una ruota di vantaggio, a 2,70, seguito dal segno "1" a 2,85, con il pareggio leggermente più in alto a 3,05.Almeno sulla carta, sembra una partita da Under (1,70), avanti rispetto all’Over a 2,05; quote simili anche per Goal (1,75) e No Goal (2,00). Sebbene la sua presenza sia a forte rischio a causa di un infortunio, Victor Osimhen guida la lavagna dei probabili marcatori: un gol del nigeriano vale 3,00, seguito da Giroud e Kvaratskhelia a 3,50, con Raspadori e Leao a 4,00 e Lozano a 4,50. Tra i risultati esatti più probabili, infine, lo 0-0 e lo 0-1 partono a 8,75, seguiti dall’1-0 a 9,00. Le quote per i primi 90 minuti si ribaltano invece per quello che riguarda il passaggio del turno: complice anche la possibilità di giocare il ritorno in casa, il Napoli scende a 1,55, con il Milan a 2,45. Spalletti campione d’Europa, prima dell’inizio dei quarti di finale, si gioca a 4,75; Pioli chiude invece a 20. Meno equilibrata, almeno nelle quote, l’altra sfida di andata dei quarti di finale, quella che vedrà opposto il Real Madrid al Chelsea. L’«1» dei blancos di Ancelotti è a 1,70, il successo del Chelsea – tornato nelle mani di Frank Lampard – addirittura a 5,00, con il pari a 3,75.

Leggi anche