Gestione rifiuti urbani Alta Gallura
3,2 milioni di euro dalla Regione

di Antonella Brianda


TEMPIO PAUSANIA. Tre milioni e 225.700 euro: è questa l'entità del finanziamento che l'Unione dei Comuni dell'Alta Gallura riceverà dalla Giunta Regionale per la gestione dei rifiuti urbani. La cospicua cifra verrà destinata per riqualificare e potenziare l'impianto di compostaggio di Tempio Pausania. A renderlo noto è stato stamane l'assessore regionale all'Ambiente, Andrea Biancareddu che ha spiegato come il provvedimento "si è reso necessario anche per il progressivo aumento della raccolta differenziata e rappresenta una soluzione a lungo termine per il conferimento dei rifiuti indifferenziati che potranno essere smaltiti in discarica o in un termovalorizzazione dopo un pretrattamento nell'impianto di Tempio per ridurne volume e biodegradabilità". Sempre secondo quanto ha affermato l'assessore Biancareddu, l'intervento poterà un notevole risparmio dei costi per i Comuni dell'Alta Gallura e quindi per i cittadini.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS