Golfo Aranci

Piano lottizzazione di Golfo Aranci
Via libera a costruzione 80 case

OLBIA. "Il consiglio comunale di oggi ha segnato uno dei momenti storici di Golfo Aranci, è stato infatti approvato il piano di lottizzazione, votato all'unanimità che prevede attualmente la costruzione da sessanta a ottanta case, prima tranche di un progetto ben più ampio che permetterà di costruire fino a centocinquanta-duecento case". Con questo entusiasmo, ha esordito il sindaco Giuseppe Fasolino per spiegare quanto avvenuto e ha proseguito: "Questo è uno degli obiettivi più importanti che questa giunta si è posta perché la casa è il diritto di ognuno e dei giovani, per costruire il proprio futuro e per consolidare un valore importante, che è quello della famiglia". Le zone interessate sono al momento due, via Lussu, zona a monte della terza spiaggia e Via Marconi, zona vicina alla scuola materna. Questo progetto "non solo permetterà di accedere a tariffe politiche per l’acquisto della prima casa, ma potrà far muovere l’economia locale, in particolare le imprese e gli artigiani". Esistono due diverse possibilità: acquistare un piccolo lotto di terreno per costruire, oppure acquistare case già ultimate. Il bando che verrà istituito permetterà ai cittadini interessati alla prima casa di accedere alla graduatoria. "Quello di oggi è davvero un grande giorno -ha concluso Fasolino- lo considero un vero regalo di Natale, per la grande soddisfazione mia e di tutta l’Amministrazione, ma soprattutto per i cittadini che da tempo desiderano la loro casa ed ora potranno più facilmente coronare il proprio sogno".


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Golfo Aranci