Presentati a Olbia i candidati del Partito dei Sardi

OLBIA. “Giovani, lavoro e futuro. Sono i tre cardini fondamentali sui quali deve puntare il Partito dei Sardi per il rilancio del territorio della Gallura. Tre tematiche basilari che, nel loro insieme, costituiscono l’emergenza più importante della Sardegna, sulla quale tutti i sei candidati del collegio Olbia-Tempio possono concentrare azioni forti che rimangano impresse nella storia della Gallura”.

È l’intervento del candidato alla carica di consigliere regionale Renato Azara,  nel corso della conferenza stampa di presentazioni della lista del Partito dei Sardi nel collegio Olbia-Tempio avvenuta questa mattina, sabato 26 gennaio, a Olbia nella sede del partito dei sardi in Via Genova 37. Renato Azara ha concluso il suo intervento parlando dei giovani che spesso appaiono demotivati nel cercare di costruire il proprio futuro in Sardegna. “Occorre creare le condizioni perché i giovani sardi decidano di restare e di non adattarsi alle situazioni esistenti”. Un’opinione condivisa dagli altri 5 candidati galluresi: Pietrina Francesca Coccu nota Piera, Antonio Giagoni, Pierpaola Isoni, Paola Pischedda, Gian Domenico Scotto.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA