Nei guai un 33enne per spaccio di droga a Olbia

OLBIA. I Carabinieri del NORM del Reparto Territoriale di Olbia hanno arrestato M.D.G., 33enne residente a Olbia, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri, dopo alcuni servizi di osservazione, hanno deciso di perquisire il domicilio dell’uomo in cui hanno trovato 230 grammi, tra marijuana e hashish, materiale vario per il confezionamento e 790 euro per i quali M.D.G. non ha saputo giustificare la provenienza. Tutto il rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

L’operazione di ieri fa parte di una mirata attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti che interessa il tessuto cittadino e, infatti, durante la medesima attività è stato segnalato anche un altro uomo quale assuntore di sostanze stupefacenti. L’arrestato, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA