La Dinamo alle 12 in campo contro Vanoli Cremona

OLBIA. La Dinamo Banco di Sardegna è pronta a tornare in campo dopo la Final Eight e la pausa di campionato: alle 12 sarà alzata la palla a due del lunch match con Cremona, nella prima di coach Pozzecco al PalaSerradimigni. Una sfida dai tanti significati che, oltre al debutto in casa del Poz nelle vesti di allenatore, vede calcare il parquet di piazzale Segni da due ex speciali come coach Meo Sacchetti e Travis Diener, ma soprattutto segna la ripresa del campionato. L’imperativo per i giganti biancoblu è riprendere il cammino con entusiasmo e agonismo, archiviata la Final Eight e le due sfide ad alta intensità disputate a Firenze: Devecchi e compagni stanno lavorando duramente con il nuovo tecnico per costruire la nuova identità e oggi avranno modo di testare il loro livello contro probabilmente la squadra più in forma del campionato.

Forza Dinamo!


Vanoli Cremona. Dopo la tranquilla salvezza ottenuta con largo anticipo, la corsa fino alla semifinale di Coppa Italia e i quarti di finale dei playoff disputati nella passata stagione, la società lombarda è partita dalle conferme della pattuglia italiana. In panchina c’è coach Meo Sacchetti mentre i gradi di capitano sono affidati all’ex biancoblu Travis Diener: insieme a TD dallo scorso anno ci sono il playmaker classe 1993 Michele Ruzzier, l’ala Giulio Gazzotti e Giampaolo Ricci. Nello spot di guardia è arrivato l’americano Tre Demps, proveniente dalla squadra belga del Belfius Mons-Hannaut, dal campionato israeliano è arrivata l’ala Drew Crawford, lo scorso anno in forze al Maccabi Rishon LeZion con una media di 16.4 punti e 4.8 rimbalzi. L’ala forte è il rookie Peyton Aldridge, classe 1995 proveniente dalla Davidson University: sotto le plance c’è il sudanese Mangok Mathiang, al debutto nel campionato italiano. A novembre è arrivato l’ex Capo d’Orlando Vojislav Stojanovic. La squadra lombarda è fresca di vittoria della Coppa Italia, conquistata nella Final Eight di Firenze grazie a una cavalcata che ha portato gli uomini di coach Sacchetti a battere prima Varese poi le V nere e infine conquistare la coppa nell’inedita finale con Brindisi. Nei giorni scorsi il club lombardo ha annunciato che Stojanovic non sarà del match, fermato da un infortunio al quadricipite.

Biglietteria. Ancora disponibile qualche biglietto per assistere al lunch match: la biglietteria dello Store oggi è aperta dalle 9:30 fino all’inizio del match.

Dinamo Store. Il Dinamo Store è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, 10-13 e 16.30-20. Nei giorni delle partite casalinghe, l’apertura si prolunga fino all’orario di inizio della partita e per la mezz’ora successiva al termine.  Baby parking. In funzione per tutte le gare di campionato e coppa il Baby Parking, servizio disponibile a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Costo di 6 euro: info e pagamento quota presso il Dinamo Store di via Nenni, di fronte al PalaSerradimigni (tel. 079 280068).

Corner Food&Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack.  Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita. A carnevale ogni sconto vale. Ultimo giorno per approfittare dell’esclusiva promo sull’abbigliamento in tutti i Dinamo Store dell’isola: sconto speciale del 30% su tutta la linea di abbigliamento ufficiale, a fronte di una spesa minima di 50 €.  La promozione è aperta a tutti, abbonati e non, e sarà attiva nel Dinamo Store di Sassari, in via Nenni 2/22, nel Dinamo Store dell’Aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero, e nel corner a Cagliari in viale Bonaria 33. Apertura dei cancelli alle 11.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS