Il neosindaco di Golfo Aranci, Mario Mulas, nomina gli assessori

OLBIA. Dopo tre giorni dalla proclamazione, ieri mattina il sindaco di Golfo Aranci Mario Mulas ha provveduto a formare la nuova giunta comunale conferendo le relative deleghe:  Giuseppe Langella  viene nominato vicesindaco e Assessore comunale ai lavori pubblici, bilancio e pesca; a Giovanni Astara Prontu viene conferito l’assessorato allo spettacolo e al commercio; a Luigi Romano  viene conferito l’assessorato al turismo; alla Consigliere comunale Valeria Corso viene conferito l’assessorato alla pubblica istruzione.

Il Sindaco ha riconosciuto in ognuno degli eletti della sua lista capacità e competenze che consentirebbero a tutti di ricoprire con onore gli incarichi da assegnare. Mulas ha ringraziato tutti i componenti della lista per la disponibilità che in questa fase gli hanno assicurato. “Purtroppo una delle prime difficoltà che un Sindaco incontra è quella di fare scelte che pesano prima di tutto allo stesso Sindaco” ha dichiarato il Sindaco. Proprio in ragione delle pari capacità ed aspettative di tutti gli eletti, Mulas ha adottato il criterio di scelta guardando l'oggettività dei numeri elettorali. Il Sindaco si aspetta dai nuovi Assessori una partenza determinata e veloce al fine di riprendere l'efficacia dell'azione della passata amministrazione Fasolino che è stata premiata dall'elettorato.

 
“La legge impone di assegnare dei ruoli all'interno di una squadra ma mi piace pensare che il nostro sia un gruppo di nove sindaci” ha dichiarato il Sindaco Mulas. Nei prossimi giorni il Sindaco incontrerà in Municipio i consiglieri di opposizione al fine di costruire con questi un clima di collaborazione e dialogo superando gli attriti della campagna elettorale. Durante il primo Consiglio comunale che si terrà venerdì 28 giugno verrà eletto il Presidente del Consiglio ed il Sindaco provvederà a comunicare le altre deleghe assegnate ai consiglieri.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione