Il premio Emilio Lussu quest'anno alla senatrice Liliana Segre

OLBIA. Oggi (sabato 5 ottobre) si terrà uno degli appuntamenti più attesi per la V° edizione del Festival Premio Emilio Lussu. Alle 17 all’Hostel Marina di Cagliari sarà conferito il Premio Lussu alla carriera a Liliana Segre, straordinaria testimonianza vivente della shoah italiana e una delle pochissime sopravvissute all'Olocausto nazista. L’incontro con il pubblico sarà coordinato da Daniela Marcheschi. Oltre alla senatrice a vita sarà presente anche Mariapaola Gargiulo, portavoce della Segre per il Senato della Repubblica.
Alle 18.30 è prevista invece l’assegnazione dei premi per i vincitori dell’edizione 2019. La giuria internazionale formata da Margherita Rimi, Miruna Bulumete e Raniero Speelman consegnerà i riconoscimenti ai vincitori della sezione Narrativa e Poesia, edita e inedita, mentre Laura Zedda e Antonio Luciano proporranno le letture di brani e versi tratti dalle opere vincitrici.

Una seconda giuria internazionale formata da Sandro Dessì, Angel De La Calle, Mario Greco e Massimo Spiga, premierà invece i vincitori del concorso per Fumetti, Illustrazioni e Bozzetti sulla vita e le opere di Emilio Lussu.
Domenica 6 ottobre il festival si sposterà ad Armungia, paese natale di Lussu. Nello Spazio polifunzionale di Viale Gramsci si terrà il secondo Seminario Internazionale di Studi «Emilio Lussu: dall’Italia all’Europa» coordinato da Gian Giacomo Ortu dell’Università di Cagliari. Nel pomeriggio sarà possibile visitare il Sistema Museale, che comprende il Museo Etnografico “Sa Domu de is Ainas”, il Nuraghe Armungia e il Museo storico “Emilio Lussu”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS