La Sardegna riapre i confini, obbligatoria la registrazione sulla app della Regione

OLBIA. Da oggi riprendono i collegamenti in continuità territoriale da e per gli aeroporti di Olbia, Alghero e Cagliari. Non sarà necessaria alcun passaporto sanitario o autocertificazione, ma sarà obbligatorio registrarsi, prima di imbarcarsi su aerei o navi, attraverso l’applicazione SardegnaSicura, scaricabile dagli app-store. Sarà consentito per oggi e domani viaggiare con l’autorizzazione regionale già concessa. La Regione, tra l’altro, consentirà fino al 12 di giugno di compilare a mio il modulo a bordo e consegnarlo all’arrivo al presidio medico-sanitario del porto o dell’aeroporto.

All’interno degli scali si farà accesso indossando la mascherina, sottoponendosi al controllo della temperatura effettuato dagli addetti in ingresso e in uscita e sanificando le mani con gli appositi gel messi a disposizione. E’ svanito dunque il Piano di Solinas di un passaporto sanitario che il governo ha bocciato sul nascere. La Regione fa comunque sapere che è allo studio una nuova ordinanza per l’incentivazione dell’esecuzione dei test con il riconoscimento di voucher spendibili In Sardegna.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA