Da lunedì chiudono gli ambulatori della Guardia Turistica

OLBIA. Dalle 8 di lunedì 7 settembre 2020 chiuderanno tutti gli ambulatori di Guardia medica turistica attivati nel territorio della Gallura. Sono undici gli ambulatori di guardia medica turistica aperti nel territorio della Assl Olbia: 8 nel distretto di Olbia (Budoni, Cannigione, Golfo Aranci, Olbia, Palau, Porto San Paolo, San Teodoro, Santa Teresa di Gallura), e 3 in quello di Tempio Pausania (Badesi, Trinità d’Agultu e Aglientu).
Le Guardie mediche turistiche sono strutture pubbliche presidiate da medici che assicurano prestazioni sanitarie in continuità assistenziale; nei casi di gravi patologie che comportano prestazioni specialistiche ospedaliere urgenti ci si deve invece rivolgere ai Pronto Soccorso dei Presidi Ospedalieri di Olbia, Tempio Pausania o La Maddalena. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA