Campionato Italiano Windsurfer 2021Campionato Italiano Windsurfer 2021

Cinque medaglie per la canottieri Olbia sul Lago di Varese

OLBIA. E’ stata una bella dimostrazione della vitalità del canottaggio isolano la presenza di quattro società sarde alla più importante manifestazione remiera giovanile nazionale, il Festival dei Giovani, andato in scena nello scorso fine settimana a Varese nel bellissimo bacino remiero della Schiranna. Numeri importanti quelli del Festival dei Giovani, che riprende dopo lo stop del 2020, dovuto alla pandemia. Con oltre 1700 giovani canottieri provenienti da tutta Italia, i sodalizi sardi si sono presentati con 15 atleti di cui 9 della Canottieri Olbia, 3 della Canottieri Sherdana, 2 della Canottieri Ichnusa ed 1 della Canottieri Tula. I ragazzi hanno svolto ben 34 gare, nonostante nella giornata di domenica, a causa di un forte temporale, gran parte delle gare sono state annullate.

Cinque medaglie per la Canottieri Olbia con una bellissima tripletta per il cadetto Mattia Greco che conquista 2 bronzi ed un argento, 2 medaglie per la cadetta Giulia Gattu con un secondo ed un terzo posto.  L’allieva b2 della Canottieri Sherdana, Anja Vinci conquista un bellissimo primo posto ed un terzo posto. La Canottieri Ichnusa sale sul podio con un terzo posto della allieva C Sofia Pintus.

Una buona percentuale di medaglie per gli atleti sardi in rapporto al numero totale dei partecipanti. Appare soddisfatta la delegata regionale federale Stefania Campesi presente a Varese: “Possiamo ritenerci soddisfatti dei risultati degli atleti sardi, continuiamo a lavorare per riprenderci più spazi possibili di normalità e pensiamo ai prossimi impegni per i giovanissimi nei meeting nazionali in programma a Settembre”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

Leggi anche

SIDDURA