Conto alla rovescia per la maratona di eventi natalizi a Golfo Aranci

OLBIA. Dall'8 dicembre al 6 gennaio prossimo, a Golfo Aranci fioccano gli eventi natalizi, organizzati dall'amministrazione comunale per un mese di spettacoli. Ice Christmas 2022  aprirà il sipario, l'8 dicembre, con Lucilla Show, nota youtuber, amatissima dai più piccoli, che si esibirà in piazza Cossiga, animata dalla presenza di mascotte Disney e dalla musica della Marching band. Sempre il giorno dell'Immacolata, aprirà le porte l'Ufficio postale di Babbo Natale, dove, fino al 23 dicembre, si possono imbucare le letterine dei desideri e nei fine settimana sono previsti laboratori creativi per i bambini. Dal 10 dicembre, sarà allestita la Pista sul ghiaccio: duecentocinquanta metri quadri per pattinare, gratuitamente, tutte le sere, e che dal 12 dicembre ospiterà spettacoli, concerti ed esibizioni di pattinatori professionisti, tra cui la coppia Nicolò Maci e Sara Conti, reduci dall'argento agli europei.

Il 19 e il 20 dicembre, visita di Babbo Natale nelle scuole di Golfo Aranci, per la festa Gran natale. Il 25 dicembre, a partire alle 19.30, sarà la volta del Canto di Natale, eseguito da un coro gospel di New York e il ricco calendario, che riserva sorprese fuori programma, si chiuderà il 6 gennaio con la Grande festa della befana. «Il Natale è, per noi, magia ed è anche un momento che riunisce la nostra comunità, per questo abbiamo pensato a questi eventi che, oltre a richiamare persone da tutta la Sardegna, consentono ai golfarancini di sentire appieno il clima di festa», ha spiegato il sindaco, Mario Mulas.«Portare una star dei social, con oltre due milioni di visualizzazioni al giorno, è una scelta coraggiosa ed è una novità unica in Sardegna che apre un calendario di eventi in cui sarà protagonista, per la prima volta, una pista di ghiaccio vera gratuita», ha commentato l'assessore al Turismo, Luigi Romano. «Sono particolarmente felice - ha poi concluso Romano - che molti imprenditori che avevano deciso di abbassare le serrande durante l'inverno, le riapriranno durante i nostri eventi, ulteriore prova che la politica dell'investimento negli eventi viene sposata dalla classe imprenditoriale di Golfo Aranci".

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA