G7: a Catania il 'YounG7' con Fedeli, studenti diventano 'delegati' (2)

cronaca
AdnKronos
(AdnKronos) - La cerimonia inaugurale del G7 delle Scuole si terrà martedì 23 maggio dalle 15 alle 18 nella cornice del Teatro Sangiorgi di Catania, alla presenza del sindaco della città metropolitana di Catania, Enzo Bianco, e della ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli. Le attività del G7 delle scuole potranno essere seguite anche attraverso Facebook (facebook/youngseven.g7) Instagram (instagram/youngseven.g7). "Abbiamo lanciato questa iniziativa di simulazione dei lavori del G7 tra le studentesse e gli studenti, proprio a ridosso del vertice che riunisce i leader dei Paesi più sviluppati - dice la ministra Fedeli -, perché siamo convinti che per disegnare strade inedite di crescita abbiamo bisogno del sguardo fresco e sincero delle nostre giovani e dei nostri giovani, della loro sensibilità sana, dell’immaginazione e della loro fiducia nel domani"."Il compito al quale sono chiamati in queste giornate - aggiunge - è prezioso e importante: viene richiesto di confrontarsi sulle grandi sfide che interessano le nostre società a livello globale, di trovare soluzioni a questioni scottanti e annose ma di primo ordine per uno sviluppo equo e sostenibile dei nostri Paesi, di delineare progetti e prospettive di crescita, frutto del loro entusiasmo e della loro passione, ma anche di un profondo senso di responsabilità che le nostre ragazze e i nostri ragazzi possiedono in quanto cittadine e cittadini globali".

Leggi anche