Dl Genova: bagarre in Aula Senato, opposizioni chiedono attenzione Toninelli

politica
AdnKronos
Roma, 15 nov. (AdnKronos) - Clima acceso nell'Aula del Senato durante le dichiarazioni di voto sul decreto legge emergenze. Le opposizioni hanno accusato il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, di non prestare attenzione ai vari interventi, chiedendo l'intervento del presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati. "La pregherei di ascoltare perché dicono che sta sempre al telefono", ha affermato la seconda carica dello Stato rivolgendosi all'esponente dell'esecutivo. Le contestazioni sono poi proseguite durante la dichiarazione del senatore M5S Agostino Santillo, tanto che Casellati ha minacciato di sospendere la seduta, prima che si ristabilisse un clima più tranquillo.

Leggi anche