Sicurezza: Martina, 'drammatica assenza del governo in Europa'

politica
AdnKronos
Roma, 12 lug. (AdnKronos) - “Questo decreto è l’ultimo passo di una strategia dannosa che ha indebolito e isolato l’Italia in Europa anche sul tema decisivo del governo dei fenomeni migratori". Lo dichiara Maurizio Martina, intervenendo nel corso dei lavori delle commissioni Affari Costituzionali e Giustizia della Camera. "L’Europa -aggiunge- ci ha lasciato troppo spesso soli, questo governo ci ha indebolito ancora di più. Salvini non ha mai partecipato a un lavoro vero di coordinamento delle azioni europee ed anzi si è alleato con i governi più sordi all’idea di una svolta dell’Europa per assumersi più responsabilità”.

Leggi anche

SIDDURA TÌROS