Governo: Salvini, 'dopo Conte c'è soltanto il voto'

politica
AdnKronos
Roma, 20 dic. (Adnkronos) - "Chiariamo: dopo Conte c’è soltanto il voto. Appena salta questo governo, l’unica via sono le elezioni e il prossimo premier sarà scelto da un Parlamento nuovo. Altro paio di maniche è dire: ascoltate. Ascoltate Confindustria, Coldiretti, i sindacati, le associazioni... E se avanza tempo, anche le opposizioni: evitate di peccare di arroganza, oltre che di ignoranza". Lo dice il segretario della Lega, Matteo Salvini, in un'intervista al 'Corriere della Sera'.Quanto al referendum sul taglio dei parlamentari "non accelera e non rallenta. I problemi dell’Italia sono l’economia e la burocrazia. Non saranno due mesi in più a cambiare le cose. Ci auguriamo che ci sia anche il nostro referendum a favore del maggioritario, la Consulta si esprimerà a gennaio. Un mese ricco di appuntamenti interessanti".

Leggi anche

SIDDURA