Covid: Draghi, 'pandemia sotto controllo, ma numero morti inaccettabile'

politica
AdnKronos
Roma, 7 ott (Adnkronos) - "La pandemia è finalmente sotto controllo in molte parti del mondo grazie a campagne di vaccinazione efficaci. Ma il Covid-19 continua a colpire duramente molti Paesi. A fine settembre, si contavano più di 50.000 morti al giorno, nonostante l’enorme aumento della produzione di vaccini. Un numero così alto di morti è semplicemente inaccettabile". Lo ha detto il premier Mario Draghi al G20 dei Parlamenti in Senato.

Leggi anche