Fuoco sulla statale 131 dcn a Olbia
Fiamme domate dai Vigili del Fuoco

di Davide Mosca


OLBIA. Ancora fuoco in Gallura, alle porte di Olbia, sulla statale 131 dcn, direzione Nord poco dopo il bivio per l'ospedale Giovanni Paolo II. Questa mattina intorno alle 10.15 hanno preso fuoco alcune sterpaglie sul lato della strada. Le fiamme hanno lambito la carreggiata e sono state alimentate dal forte vento di maestrale che da ieri sta soffiando sempre con maggiore intensità sull'isola. I vigili del fuoco, avvisati da un automobilista che si trovava a passare da quelle parti, sono intervenuti immediatamente e in poco tempo sono riusciti a domare l'incendio. Le operazioni di bonifica sono ancora in corso e il traffico è regolato a senso alternato per consentire ai mezzi di operare sul lato della strada dove è scoppiato il rogo. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri, la Polizia Locale, la Guardia forestale di Olbia. 


L'intervento immediato dei vigili ha evitato il peggio e proprio grazie a loro il danno non è stato di grossa entità. Sul posto si stanno effettuando i primi rilievi per verificare l'origine che ha scatenato le fiamme, non si esclude la matrice dolosa. Nel frattempo, sono moltissime le segnalazioni dei cittadini olbiesi per la caduta di calcinacci dai cornicioni dei palazzi. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA