Olbia, controlli sulle spiagge in Costa
I Carabinieri denunciano 4 uomini

OLBIA. I Carabinieri del Reparto Territoriale di Olbia, nel fine settimana, hanno effettuato una serie di controlli in spiaggia finalizzati a garantire una permanenza tranquilla dei bagnanti in spiaggia. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Porto Cervo e gli operatori del servizio navale, impegnati sulla Motovedetta, hanno denunciato per esercizio abusivo della professione un cittadino cinese che proponeva massaggi senza essere in possesso delle licenze previste per legge e senza le dovute cautele igieniche. I militari hanno sequestrato poi gli strumenti utilizzati dall'uomo.

Sempre nell'ottica dell'attività di controllo dei carabinieri sulle spiagge, sono stati denunciati tre cittadini pachistani, residenti fuori provincia, per violazioni amministrative varie. I tre sono stati sopresi a commerciare abusivamente oggetti di bigiotteria e articoli d’abbigliamento. Materiale che è stato poi posto sotto sequestro.  


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA