Olbia, minaccia compagna con coltello
Denunciato un 35enne pregiudicato

di Antonella Brianda


OLBIA. Il già folto elenco di vittime di violenza si arricchisce ogni giorno. Sono sempre più numerose le situazioni in cui gli uomini dell'Arma sono chiamati ad intervenire in casa quotidianamente. In molti casi le segnalazioni arrivano dai vicini, in alcuni dalle vittime stesse. A Olbia, un 35enne pregiudicato è stato denunciato per minaccia aggravata ai danni della fidanzata convivente. L'uomo, al termine di un'accesa discussione con la compagna, anch'essa di 35 anni, con un coltello dalla lama lunga 35 centimetri, l'ha minacciata ripetutamente. Le grida di aiuto e si spavento della giovane hanno fortunatamente richiamato l'attenzione dei vicini di casa che hanno chiamato il 112. L'uomo è stato denunciato ma si trova in stato di libertà. Ultimamente si è registrato un incremento preoccupante dei maltrattamenti in famiglia, sia da parte di uomini verso moglie o convivente, sia di figli nei confronti dei propri anziani genitori.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA