La Maddalena, il servizio di riabilitazione si traferisce

OLBIA. Il Servizio di Riabilitazione di La Maddalena in questi giorno ha lasciato l’Ospedale Paolo Merlo per trasferirsi al primo piano della struttura di Padule. I nuovi locali comprendono un’accettazione che permette l’accoglienza del paziente nel totale rispetto della privacy, un ambulatorio fisiatrico, ambienti per attività riabilitative individuali, box per le attività di terapia fisica e strumentale e un’ampia palestra.

Per evitare qualsiasi disagio alla popolazione i trattamenti riabilitativi e le visite fisiatriche sono state sospese in accordo con i pazienti e riprogrammate dalla giornata odierna nei nuovi spazi. Per accedere al servizio, per le prenotazione delle visite fisiatriche non prioritarie, è necessario contattare il Cup, mentre le visite fisiatriche urgenti vengono prenotate direttamente presso l'accettazione del servizio componendo lo 0789/791238.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS