Grande successo per la manifestazione "Che Gusto"

OLBIA. Che gusto!, quando tradizione innovazione incontrano le eccellenze dell'enogastromomia di un territorio. C'è più gusto anche quando si ha la netta consapevolezza, molto più di una percezione, che pubblico e operatori del settore abbiano visto nei tre giorni del Salone festival del cibo e delle bevande, che si è svolta a Promocamera, non solo uno spazio fisico ma un'idea di sistema, un passo in avanti capace di valorizzare imprese e imprenditori, ma sopratutto la qualità dei loro prodotti. Dove cibi e bevande potessero essere conosciuti, raccontarsi ed essere raccontati, dove creare scambi e relazioni, e poi ascoltare le opinioni, le idee ed attingere ai saperi. Con calma, senza fretta.

"Il nostro territorio, e questo evento lo ha dimostrato- commenta il presidente della Camera di Commercio di Sassari, Gavino Sini- chiede momenti di incontro e di confronto per trovare percorsi di crescita. Non solo le imprese, ma anche in questo caso i consumatori finali, dopo aver maturato in questi anni sensibilità e conoscenze sempre più approfondite in ambito enogastronomico."

C'è stato più gusto anche a confrontarsi con altre realtà territoriali com'è accaduto con il Food&Wine Market Place che ha ospitato aziende provenienti dal sud della Francia, dalla Corsica, dalla Liguria e dalla Toscana, che con i loro prodotti tipici e hanno anche consentito di creare un interessante scambio culturale.

Relazioni, divulgazione e scambi di conoscenze anche nell'area incontri dove, insieme al pubblico, gli operatori e gli imprenditori presenti al salone hanno fatto conoscere la loro storia e i loro progetti per il futuro. Insieme ai prodotti. E poi cuochi e sommelier. In un viaggio interessante, coinvolgente e ricco di storie raccontato anche nell'area Archeo&Cibus e nel percorso sensoriale al buio.

"Una volta di più Promocamera ha rappresentato un elemento catalizzatore per il nostro territorio e le nostre imprese- spiega la presidente di Promocamera, Maria Amelia Lai- il nostro polo fieristico è il secondo in Sardegna e come tale deve recitare un ruolo di grande importanza sul territorio. Che Gusto! è un altro passo in avanti che abbiamo fatto insieme ai nostri imprenditori e a tutte le associazioni di categoria che hanno sostenuto questo evento."

L’organizzazione dell’evento, curata da Event Sardinia di Checco Cadoni con la collaborazione dell’agenzia La Mirò di Marco Campus, di Cibus Loci e di Composita di Francesco Pintus, è stata possibile anche grazie alla collaborazione della Camera di Commercio di Sassari e Promocamera e delle principali Associazioni di Categoria del nord Sardegna (Confcommercio, CIA, Confartigianato, Confagricoltura, Coldiretti, Confindustria, CNA e Confcooperative), oltre che de La Nuova Sardegna e Db Information.

    
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione