Il Partito Democratico di Olbia chiede consiglio comunale urgente su continuità territoriale

OLBIA. Il partito democratico di Olbia chiede con urgenza la convocazione di un consiglio comunale aperto avente come tema la continuità territoriale sui collegamenti aerei su Olbia. "Le decisione di Alitalia di operare senza oneri crea un problema serissimo per la nostra città. E' infatti evidente che tali rotte non hanno alcun significato strategico per Alitalia, che d'altra parte non le ha mai operate, mentre hanno un importanza fondamentale per Air Italy che se non può volare la totalità dei collegamenti con un minimo di remunerazione, potrebbe essere costretta a rivedere totalmente il suo disegno di rete e abbandonare completamente Olbia.

E' fondamentale che nulla sia lasciato intentato a livello comunale e regionale per salvaguardare i lavoratori di Air Italy presenti sul nostro territorio. Deve essere denunciata con forza la posizione di Alitalia che amplifica la sua rete, ovviamente in perdita, distorcendo di fatto il mercato, utilizzando quelli che sono evidenti aiuti di stato. Se il governo Italiano decide di aiutare Alitalia per noi cittadini di Olbia è un problema di secondaria importanza ma diventa intollerrabile che questo aiuto sia strumentale a danneggiare il secondo vettore Italiano con base qui ad Olbia".
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS