Parte la campagna di sensibilizzazione Cyclewalk, Olbia aderisce per il terzo anno consecutivo

OLBIA. «Giunge al terzo anno il progetto Cyclewalk, di cui Olbia è partner insieme ad altri 5 Paesi europei. Grazie alla cooperazione internazionale, Cyclewalk costituisce un’opportunità per l’amministrazione comunale di Olbia, che ha avviato il percorso che vedrà nuove piste ciclabili in città, di comparare e condividere approcci che garantiscano processi decisionali più mirati sulle infrastrutture dedicate alla mobilità a piedi ed in bicicletta, con il risultato di aumentare la condivisione di una mobilità attiva ed a più basso tasso di carbonio» afferma il sindaco Settimo Nizzi. Parte fondamentale del progetto Cyclewalk è la campagna di sensibilizzazione, che entra nel vivo a partire da questo mese e di cui i dipendenti pubblici, gli stakeholders del progetto e tutti i cittadini sono destinatari privilegiati. I tre eventi formativi, che si svolgeranno in orario di servizio per facilitare la partecipazione dei dipendenti comunali, sono in linea con gli obiettivi strategici dell’amministrazione e studiati per essere strumentali alle attività inerenti la gestione dello spazio pubblico e la sostenibilità ambientale. Gli eventi sono gratuiti, aperti a tutti i cittadini ed avranno la partecipazione della Polizia Locale per garantire la sicurezza.

 La prima iniziativa si svolgerà mercoledì 8 maggio alle ore 16, con partenza davanti al Palazzo Comunale di corso Umberto I. La mobilità attiva come stile di vita e i suoi benefici. “Smart walking”, una prova pratica a spasso per la città. Il secondo evento si terrà mercoledì 22 maggio, sempre alle ore 16. La mobilità attiva come stile di vita e i suoi benefici. “Bike is a lifestyle”, una prova pratica in bici per la città. A chiudere questa prima tranche della campagna di sensibilizzazione, sarà il seminario tematico che si svolgerà mercoledì 29 maggio alle ore 9.30 presso l’aula consiliare del Comune di Olbia. La mobilità attiva come stile di vita e i suoi benefici. “Bike is a lifestyle e “Smart walking”.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS