Mezzo milione al Cipnes per il trattamento degli scarti di macellazione

OLBIA. L’Argea (Agenzia regionale per il sostegno all’agricoltura) ha concesso al Cipnes Gallura un finanziamento di 500mila euro – pari al 13,3% dello stanziamento complessivo di 3,4 milioni di euro - per la realizzazione di “impianti per il trattamento di sottoprodotti di origine animale”. Secondo la Regione “Il Consorzio ha i requisiti previsti dalla delibera della giunta regionale 15/20 del 20 dicembre 2017” e il suo progetto dell’impianto per il trattamento degli scarti di macellazione “merita di essere accolto”.

Il Cipnes, che ora ha disposizione diciotto mesi per completare i lavori, aveva chiesto di essere ammesso al finanziamento il 23 aprile dell’anno scorso, e ora, con la conclusione positiva dell’istruttoria, è arrivato l’ok ufficiale per la concessione del contributo.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA