Acqua non potabile a Cannigione, ecco l'ordinanza comunale

OLBIA. Il sindaco del Comune di Arzachena ha emesso l’ordinanza n. 34 in data odierna per informare la popolazione della non potabilità dell’acqua erogata a Cannigione. La Asl ha comunicato che l’acqua non è idonea per uso potabile e per la preparazione di alimenti e bevande in cui rappresenti la componente principale (minestre, pasta, ecc. e tutti i preparati alimentari destinati ai neonati. Ecco il link all'ordinanza.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS