Alle 17 palla a due tra Dinamo e Virtus Bologna

OLBIA. La Dinamo Banco di Sardegna è pronta al terzo impegno casalingo consecutivo: questo pomeriggio, alle 17, sarà alzata la palla a due dell’attesa sfida con la testa della classifica del campionato LBA la Virtus Bologna. Per gli uomini di coach Gianmarco Pozzecco, secondi in classifica dopo la vittoria su Brindisi e quella sulla Fortitudo di domenica scorsa, si tratta dell’opportunità di accorciare le distanze con la capolista che, con undici vittorie e una sola sconfitta rimediata con Cremona, siede in solitaria a quota 22 punti. Una sfida che ha fatto esplodere la febbre in città con i biglietti polverizzati in poche ore dall’apertura del botteghino.
Sarà una partita carica di tanti significati con ben tre giocatori che hanno vestito la maglia Virtus: si tratta di Marco Spissu, tra i protagonisti della promozione in A, di Stefano Gentile e Michele Vitali. La sfida con le V nere sarà celebrato al meglio con una presenza speciale: prima della palla a due farà il suo ingresso la fanfara “Goito” del 3°reggimento bersaglieri che intonerà l’Inno di Mameli. A interpretare l’inno sarà la cantante isolana Maria Giovanna Cherchi.
 “Ci attende una partita estremamente bella e difficile che dovremo affrontare con la consapevolezza di potercela giocare, senza nascondere l’enorme rispetto e considerazione che abbiamo nei confronti della Virtus _ha sottolineato coach Gianmarco Pozzecco in conferenza stampa_. Personalmente ho grande stima di Sasha Djordjevic, fin da quando giocavamo contro, è un amico, è un grande: lo era come giocatore e come coach perché qualsiasi cosa faccia lo fa con ardore e carisma. Il loro è un roster completo che gioca una bella pallacanestro che rispecchia le idee di Sasha: hanno Weems che gioca da tre ed è una bella idea, giocano con due lunghi, Hunter o Gamble da 5 e Ricci o Baldi Rossi da 4. Sono primi nei rimbalzi totali, in difesa, tirano benissimo da due punti e quindi non sono nei primi posti alla voce rimbalzi offensivi perché spesso fanno canestro. È una squadra che in attacco è estremamente forte e produce molti punti. Il roster è stato costruito bene, con talento, e ovviamente Teodosic è un mostro che ha le chiavi della squadra. Siamo felici di giocare una partita del genere che si annuncia di altissimo livello”
Virtus Bologna. Dopo la vittoria della Basketball Champions League nella passata stagione, la Virtus ha fatto un mercato sontuoso approcciando alla stagione 2019-2020 con grandi ambizioni. La società del presidente Sermasi ha costruito un roster di primo livello portando in Italia Milos Teodosic, al debutto nel campionato nostrano dopo l’esperienza in Nba. In panchina c’è Sasha Djordjevic, deus ex machina della vittoria dello scorso anno di BCL: il playmaker è l’ex Khimki Stefan Markovic anche se le chiavi della squadra sono affidate al visionario giocatore ex Cska: nello spot di ala le V nere hanno Kyle Weems e Giampaolo Ricci. Il tecnico serbo utilizza spesso la coppia di lunghi in campo, alternando Gaines e Baldi Rossi ai due titolari mentre nello spot di 5 ci sono Gamble, lo scorso anno a Nanterre, l’italo argentino Marcos Delia, e l’ex Aek Atene Vince Hunter, che sta viaggiando con una media di 12.8 punti e 5.7 rimbalzi a partita. Il suo backup. Confermati dalla passata stagione Alessandro Pajola, David Cournooh e Filippo Baldi Rossi. In campionato le V nere sono prime con una sola sconfitta nelle prime 13 giornate di campionato rimediata contro Cremona due turni fa. In Eurocup la Virtus si è qualificata alle Top 16, disputando la regular season con 8 vittorie e 2 sconfitte.
Baby parking. Al costo di 6 euro è disponibile il servizio baby parking a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Maggiori informazioni allo 079280068 o presso il Dinamo Store di via Nenni dove è possibile pagare la quota.
Food & Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack. Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.
Diretta in Club House a Cagliari. A Cagliari, nella location di viale Bonaria 33, sarà possibile guardare in diretta tv il match. Per 15 € mix snack accompagnato da 0,20 o calice di vino. Per info e prenotazioni è possibile contattare lo 0707516415.
Pranzo in Club House. L’appuntamento nel post partita è fissato nella Club House di via Nenni a Sassari per il classico terzo tempo nell’ambiente conviviale e amichevole di Casa Dinamo: è possibile gustare la cena, per info e prenotazioni chiamare 079275075 oppure inviare un messaggio alla pagina Facebook Dinamo Sassari Official.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA