Olbia, in arresto un 31enne olbiese per spaccio di cocaina

OLBIA. Nella tarda mattinata di sabato, ad Olbia, i militari della sezione operativa del reparto territoriale hanno arrestato in flagranza un disoccupato olbiese di 31 anni, poiché in via Antonio Salieri è stato sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina ad un disoccupato, anche lui olbiese, di 49 anni.

In seguito alla perquisizione presso l’abitazione dell’arrestato è stata rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente circa cinque  grammi di cocaina e sostanza da taglio, due flaconi di metadone, due bilancini di precisione e materiale da confezionamento. Durante le operazioni di perquisizione il padre dell’arrestato, olbiese di 60 anni, ha opposto resistenza attiva agli operanti con lo scopo di impedire loro il regolare svolgimento dell’operazione. Per questo è stato a sua volta denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato ha subito oggi l’udienza di convalida, dove è stata disposta la misura dell’obbligo di firma.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione