Hermaea a caccia di punti sul campo di Montale

OLBIA. Salvata l'imbattibilità casalinga grazie alla super rimonta di domenica scorsa contro Mondovì, l'Hermaea Olbia vola a Montale, dove domenica sarà di scena per il decimo turno del Girone A di Serie A2 Femminile. Le aquile tavolarine approcciano la sfida con fiducia dopo gli ultimi due punti conquistati davanti al pubblico amico: “Siamo felici di aver portato a casa la vittoria contro una squadra quotata come Mondovì – afferma il capitano dell'Hermaea Sara Tajè – tolto il terzo set si è trattato di una buona prestazione. Siamo state lucide nella chiusura dei set. Per ripeterci fuori casa sarà necessario progredire ancora sia in battuta che nella fase muro difesa”.

Il prossimo ostacolo si chiama Emilbronzo 2000 Montale, squadra che occupa attualmente il decimo posto in classifica con 9 punti, quattro in meno delle galluresi. Nell'ultimo turno le emiliane sono state sconfitte in tre set sul difficilissimo campo di Trento, mentre in precedenza avevano saputo mandare al tappeto in quattro set Albese con i 22 punti messi a terra da Zojzi e Visintini, due tra le migliori giocatrici del team allenato da Andrea Ghibaudi. Fanno parte del roster nerofucsia anche una leggenda del volley italiano come Tai Aguero, e una vecchia conoscenza biancoblù: la centrale Sara Angelini. “A Montale mi aspetto una bella partita – aggiunge Tajè – abbiamo entrambe bisogno di punti. Dovremo partire con l'atteggiamento giusto e cercare di imporre il nostro gioco restando focalizzate sull'obiettivo. Stiamo crescendo, e in ogni allenamento si notano dei passi in avanti. Ora non ci resta che dimostrarlo anche a Montale”.

Tajé traccia quindi un primo bilancio della sua esperienza da capitano dell'Hermaea: “Il fatto che la squadra mi abbia scelta è per me motivo d'orgoglio – spiega – le compagne sanno che per me è l'esordio in questo ruolo e mi stanno aiutando. Mi manca solo da riuscire a vincere qualche testa o croce prima delle partite, perché fino a ora li ho persi tutti!”.
Fischio d'inizio domenica 11 dicembre alle 18.30 alla Palestra Comunale “Vezio Magagni” di Castelnuovo Rangone (Modena). Arbitreranno i signori Pasin e Marigliano. La gara verrà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube Volleyball World Italia.
Foto di Luigi Canu.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione