Golfo Aranci

Congresso Pd di Olbia slittato
Piccinnu fa alcune precisazioni

OLBIA. Il segretario regionale del partito democratico, Renato Soru, non potrà essere a Olbia questo fine settimana, così si è deciso di rimandare il congresso che avrebbe dovuto rinnovare le segreterie di Olbia e Calangianus. A fare però alcune precisazioni è il coordinatore della commissione Provinciale del Congresso, Domenico Piccinnu:


"Si precisa che la Commissione Provinciale Congresso ha una funzione istituzionale, all’interno della vita del Partito Democratico, di organizzare e gestire i Congressi di Circolo e Provinciale della intera provincia Olbia-Tempio.

Ad oggi sono stati celebrati n°22 congressi di circolo su n°24 esistenti, restano da celebrare i due congressi annullati (Olbia e Calangianus) dalla Commissione di Garanzia Nazionale e Commissione Nazionale per i Congressi Regionali;

in seduta congiunta e all’unanimità (per il mancato rispetto delle platee congressuali).

Abbiamo voluto fare tale precisazione per chiarire che l’appuntamento fissato per domenica 21 dicembre 2014, non è stato cancellato dall’intervento del Segretario Regionale, ma è semplicemente slittato a nuova data, per permettere al nuovo gruppo dirigente regionale del PD, da noi sollecitato ad intervenire, allo scopo di recuperare tutte le divergenze che sono emerse fra le diverse anime del nostro partito durante la campagna congressuale.

Pensiamo che la celebrazione dei congressi di Olbia e Calangianus consenta di legittimare il futuro Segretario Provinciale e l’Assemblea Provinciale e i futuri Segretari dei due Circoli e i componenti dei rispettivi Comitati Direttivi.

La situazione attuale vede eletti n°84 delegati provinciali su n°150 da eleggere. Si precisa che ad oggi, per le ragioni succitate, nei Circoli di Olbia e Calangianus non sono presenti segretari e comitati direttivi regolarmente eletti.

Per concludere, la Commissione Congresso ha comunque fatto propria la proposta del compagno segretario regionale Renato Soru di rinviare i congressi di Olbia e Calangianus di qualche giorno con l’auspicio che il tentativo vada a buon fine"

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA