I comandanti delle navi Magnaghi e Aretusa in visita al comune di Olbia

OLBIA. Nella mattinata odierna, 25 giugno, il Direttore marittimo del Nord Sardegna, Capitano di Vascello Maurizio Trogu ha accompagnato, in visita ufficiale dal Sindaco della città di Olbia, Settimo Nizzi, il Comandante della Nave idro-oceanografica Ammiraglio Magnaghi e della Nave idro-oceanografica Aretusa, Capitano di Fregata Nunziante Langelotto e Tenente di Vascello Alessio Minerva.

Il personale delle unità, impegnato in attività operativa nel Golfo di Olbia, ha illustrato alle autorità le operazioni di scandagliamento, geodetica e topografia della linea di costa e delle opere portuali, che sta svolgendo per garantire e permettere uno studio completo e approfondito nell’ambito locale.

L’occasione, nata per coinvolgere la città di Olbia e le sue principali autorità nell’ambito dell’attività operativa svolta dalle navi idrografiche nel periodo di permanenza nel Golfo di Olbia, ha visto la sinergica collaborazione tra la stessa e la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Olbia.

Nel corso dell’incontro è stata ribadita la grande vicinanza della Marina Militare e del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera alla cittadinanza olbiese, e l’importanza che le operazioni svolte dalle navi idrografiche rivestono anche, ma non solo, nell’ambito della sicurezza della navigazione come ausilio alla nutrita comunità diportistica che attraversa i nostri scali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione