Questa sera alle 20.30 Dinamo in campo contro Groningen

OLBIA. La Dinamo Banco di Sardegna è pronta per il secondo impegno casalingo consecutivo: questa sera alle 20:30 sarà alzata la palla a due del Game 4 del secondo turno di Fiba Europe Cup. Ad attendere gli uomini di coach Vincenzo Esposito c’è una sfida delicata che può valere la qualificazione matematica al Round of 16 della competizione continentale: a calcare il parquet del PalaSerradimigni sarà il Donar Groningen, formazione olandese del gruppo K che si presenta con una vittoria e due sconfitte nel second round, ma soprattutto la voglia di vendicare la sconfitta rimediata in casa nel Game 1. Il Donar si presenta a Sassari con un innesto importante: si tratta di Laron Dendy, giocatore già visto lo scorso anno nelle file della squadra lituana Juventus Utena che fu determinante nel match in Lituania.

L’avversaria: Donar Groningen. La società è stata fondata nel 1951, inserita in una polisportiva esistente dal 1811. A partire dal 2014 a oggi il Donar ha conquistato sette titoli nazionali, con gli ultimi tre scudetti consecutivi messi in bacheca, sei Coppa d’Olanda e tre Supercoppa. Nella regular season di Fiba Europe Cup gli olandesi allenati da coach Eric Braal hanno chiuso in vetta al Gruppo C con 5 vittorie e una sola sconfitta (rimediata in Belgio), battendo il Pinar, Bbks Istanbul e Charleroi. Il roster è un sapiente mix di giocatori nazionali e americani di esperienza: spiccano Teddy Gibson, punto di riferimento della squadra, e la coppia Jason Dorisseau-Shane Hammink, principali terminali offensivi. Il centro Thomas  Koenis è un vero fattore a rimbalzo: rispetto alla sfida dello scorso 12 dicembre la formazione olandese ha inserito Laron Dendy, vecchia conoscenza della Dinamo Banco di Sardegna che lo scorso anno ne ha subito l’esplosivo atletismo nella sfida con Utena. All’andata in Olanda gli uomini di coach Esposito si imposero 78-84: gli olandesi si presentano al PalaSerradimigni dopo aver ceduto a Varese in casa, con una vittoria e due sconfitte che li relegano al terzo posto della classifica del gruppo K.

Biglietteria. È ancora possibile acquistare il biglietto per assistere al match di questa sera: la biglietteria dello Store oggi seguirà l’orario dalle 10 alle 13 e dalle 17 fino all’inizio del match.

Dinamo Store. Il Dinamo Store è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, 10-13 e 16:30-20. Nei giorni delle partite casalinghe, l’apertura si prolunga fino all’orario di inizio della partita e per la mezz’ora successiva al termine.  

Baby parking. In funzione per tutte le gare di campionato e coppa il Baby Parking, servizio disponibile a partire da 45 minuti prima dell'inizio della partita. Costo di 6 euro: info e pagamento quota presso il Dinamo Store di via Nenni, di fronte al PalaSerradimigni (tel. 079 280068).

Corner Food&Beverage. Durante le partite casalinghe nei settori A, B e C del PalaSerradimigni sono presenti i corner Food&Beverage con i banchetti ristoro: gli esclusivi Hot Dog Oscar Mayer, pizzette, spianatine farcite, bibite e birra e tanti snack.  Il servizio è attivo a partire dall’apertura dei cancelli fino alla mezz’ora successiva alla fine della partita.

Promo Fiba Europe Cup. In occasione della sfida continentale nei Dinamo Store è scattata la promozione per colorare di bianco e verde il Palazzetto: sarà applicato uno sconto del 20% su tutta la linea dedicata alla Fiba Europe Cup. In tutti i Dinamo Store dell’isola i tifosi del Banco troveranno la linea biancoverde a un prezzo speciale: la promo sarà attiva su divise da gioco, sulla linea abbigliamento (felpe, polo, t-shirt), sciarpe, zaini, tazze e gadget vari. La promozione è dedicata a tutti i tifosi, abbonati e non, rendi unica la tua passione nei Dinamo Store di Sassari, in via Nenni 2/22, nel Dinamo Store dell’Aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero, nel corner a Cagliari in viale Bonaria 33 e nel rinnovato e-commerce www.dinamostore.it
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA