Calendario della Polizia di Stato 2020 in favore di Unicef già prenotabile

OLBIA. Quest’anno l’attività operativa degli uomini e delle donne della Polizia di Stato sarà illustrata attraverso gli scatti del noto fotografo Paolo Pellegrin, membro effettivo di Magnum Photos e vincitore di dieci edizioni del World Press Photo.
Il ricavo della vendita del calendario della Polizia di Stato, come negli anni precedenti, verrà destinato a finanziare alcuni appelli umanitari dell' UNICEF e sarà devoluto al Comitato italiano per l’Unicef Onlus per sostenere il progetto connesso alla celebrazione del “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.
Nonostante siano trascorsi 30 anni dalla firma della Convenzione ONU, infatti ancora troppi bambini vengono privati dei loro diritti, vivendo situazioni di degrado, abuso e violenze.

Grazie all’ormai consolidata partnership con l’UNICEF, dal 2001 ad oggi sono stati raccolti circa 2 milioni e 650 mila euro e completati diversi progetti tra cui il progetto UNICEF “Yemen”, cui ha permesso di devolvere 176.949 €.
E' possibile prenotare il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro) entro il 23 settembre p.v., previo versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef “ Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.
La ricevuta del versamento sarà poi presentata all’ Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Sassari che fornirà tutti i dettagli sulla consegna.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA