A Culuccia record di atleti per la finale del campionato sardo di windsurf Techno 293

di Davide Mosca
OLBIA. Il windsurf, nonostante tutto, è in continua crescita. Lo dimostrano i numeri, raddoppiati rispetto a qualche anno fa, dei partecipanti all’ultima tappa del campionato sardo windsurf techno 293 in programma a Porto Liscia, Culuccia, nel week end appena trascorso. Ben sessantasei iscritti, tutti giovanissimi fino ai 19 anni, un record assoluto per la Sardegna e frutto del lavoro svolto da tutti i club, allenatori e collaboratori. Nella giornata di sabato si sono chiuse tre prove buone per ogni categoria presente: plus, under 17, under 15, experience cadetti e domenica sono andate in scena tutte le altre prove. Le regate sono state organizzate dall'A.S.D. Club Porto Liscia insieme alla GDV Lega Navale Italiana Santa Teresa Gallura.

“Tanti nuovi allievi hanno potuto avvicinarsi a questo meraviglioso sport -ha commentato Francesca Alvisa responsabile regionale dei cadetti techno 293 e direttivo del nazione del techno 293- con l’attività del gioco vela attraverso le staffette e le boe”. Il colpo d’occhio è impressionante: decine e decine di vele in acqua con questi piccoli, ma già consolidati atleti, a darsi battaglia in un percorso a boe tra strambate, boline e laschi nelle acque cristalline della baia di Culuccia.  Il primo giorno di regate è stato caratterizzato da un vento di levante sui 18-22 nodi. Nella seconda giornata, invece,  il grecale ha fatto la sua parte regalando ai regatanti 20-25 nodi con chop formato.

“Nonostante il tempo cattivo -ha commentato il presidente del Club Porto Liscia, Stefano Pisciottu- siamo riusciti a portare in spiaggia cinquecento persone, tra atleti, genitori e curiosi in un periodo di media stagione e tutto questo perché abbiamo programmato l’evento per tempo e nei minimi particolari. Il numero di iscritti di quest’anno, 66, è un record e sono molto soddisfatto di questa due giorni. Mi preme ringraziare i volontari, i genitori e gli sponsor che hanno creduto in noi. Ora chiediamo uno sforzo anche agli Enti Locali affinché ci diano supporto potenziando soprattutto i servizi igienici, fondamentali per garantire lo svolgimento di questi eventi anche in vista dell’Ajò Classic, in programma l’1-2 e 3 novembre che porterà in spiaggia più di mille persone al giorno”. La stagione a Culuccia, infatti, non è certo finita ed in programma ci sono altri importanti avvenimenti. Dal 19 al 20 ottobre si terrà il corso di management sportivo. Dal 30 al 31,  si svolgerà, invece, il corso istruttori AICS e per chiudere in bellezza il campionato amatoriale Slalom Aics all’interno dell’Ajò Classic in programma l’1,2 e 3 novembre con una speciale classifica dedicata al foil.


Classifiche:

Classifica della tappa di Coluccia:

CH3
1° CAPRONI PIERLUIGI;
2° SEGNI MIRCO;
3° TECLEME ALFREDO;

CH4
1° PINTORE ENRICO;
2° PORCU CRISTIAN;
3° ROSSO CHIOSO ERCOLE;

EXPERIENCE MASCHILE
1° ABBATE FILIPPO;
2° SOTTILE FERDINANDO;
3° ORRÚ  STEFANO;

EXPERIENCE FEMMINILE;

1° CERCELLO ELISA;
2° COSENTINO ALESSANDRA;
3° MURRU FRANCESCA;

UNDER 15 MASCHILE
1° NIOLA ENRICO;
2° DEFRAIA EDOARDO;
3° MANCA SAMUEL;

UNDER 15 FEMMINILE
1° MEDDE TERESA;
2°AVELLINO MARIANGELA;

UNDER 17 MASCHILE

1° MELIS ALESSANDRO;
2° FALQUI CAO GIORGIO;
3° PILLONI FEDERICO;

UNDER 17 FEMMINILE

1° NAPOLI LUCIA;
2° DEFRAIA LAURA;
3° POLLEDRINI VERONICA;

PLUS MASCHILE
1° PORCU DENNIS;
2° SOLIS FILIPPO;
3° TRONCIA MARCO;

PLUS FEMMINILE

1° TANCA MARGHERITA;
2° LOI CHIARA;

CAMPIONATO ZONALE TECHNO 293(SARDEGNA 2019):
CLASSIFICA GENERALE:

CH3

1° CAPRONI PIERLUIGI;
2° SEGNI MIRCO;
3° TECLEME ALFREDO;

CH4

1° PINTORE ENRICO;
2° ROSSO CHIOSO ERCOLE;
3° MOROSI TOBIA;

EXPERIENCE MASCHILE

1° ABBATE FILIPPO;

EXPERIENCE FEMMINILE

1° CAVAGNOLI CHIARA;

UNDER 15 MASCHILE
1° PILLONI FEDERICO;

UNDER 15 FEMMINILE
1° MEDDE TERESA;

UNDER 17 MASCHILE
1° MELIS ALESSANDRO;

UNDER 17 FEMMINILE
1° NAPOLI LUCIA;

PLUS MASCHILE
1° PORCU DENNIS;

PLUS FEMMINILE
1° TANCA MARGHERITA.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica